Scialpinismo in Cappadocia con il Cai Valfurva dal 2-3 al 9-3-2019

CAI VALFURVA IN COLLABORAZIONE CON PLANET TREK TRAVEL
“VIAGGIARE E CONOSCERE” TURCHIA –  Sci-alpinismo sulle cime più alte della Cappadocia: Mt. Embler-3723m, Mt. Hasan-3268m. e Mt. Ercyes ( Argeos) – 3916m.
    dal 02.03. al 09.03.2019
Il fascino dell’ inverno in Cappadocia: – Questo viaggio sci-alpinistico ci offre la possibilità di salire con gli sci sulle più alte cime dell’Anatolia Centrale ed essere completamente soddisfati, sciando poi in giù, fino alla base di queste montagne. Non mancherà la parte culturale e naturalistica con le camminate nel paesaggio surreale della Cappadocia e l’occasione di immergersi nella storia del Cristianesimo. Alla fine visitiamo la città di Konstantino – Istanbul, che anche giorno di oggi rappresenta l’unione e lo scontro tra L’Occidente e l’Oriente. 
  1.giorno: -Partiti da Milano con un volo di linea, atterreremo all’aeroporto di Kayseri (Uno dei aeroporti principali della Cappadocia). Il pullmino che ci aspetta fuori, ci porterà per ca. due ore di viaggio in albergo nella Vallata di Ihlara. Cena e pernottamento. 
2.giorno: -Se le previsioni del tempo  sono favorevoli, partiamo dall’albergo  in minibus verso il villaggio di Selime, situato nella vallata d’Ihlara da dove inizierà la nostra camminata odierna. Visitiamo un sito delle cave nella roccia costruito e usato come dimora dalle prime comunità cristiane nel periodo tra primo e quinto  secolo dopo Cristo. Dopo il pranzo, camminiamo su un sentiero nella vallata d’Ihlara, che ci fa ripercorrere la storia tra il IV e l’ XI secolo (il periodo in cui sono stati scavate nella roccia e dipinte con dei suggestivi affreschi religiosi numerose chiese e monasteri cristiani. Cena e pernottamento in un albergo.
3.giorno: -Il pullmino ci porta verso la parte sud del Monte Hasan, fin dove la strada non è invasa della neve. Da qui iniziamo la salita del vulcano per una durata di 3-4 ore. Arrivati in vetta si gode un bel panorama verso la Cappadocia e i Monti Taurus. Scesi sciando al punto della partenza, ci trasferiamo per ca. 2 ore al villaggio di Demirkazik-1650m., situato ai piedi dei Monti Taurus. Cena e pernottamento in un lodge del villaggio. 
4.giorno:  -Per salire su una delle cime più panoramiche dei Monti Taurus, saremo aiutati delle Jeep che ci porteranno dal villaggio fino a un altitudine di 2000m. ca. Da qui, se le condizioni della neve  lo permetteranno, iniziamo salire in un canyon che dopo un po’ si trasforma in una stretta e abbastanza ripida gola tra le  rocce.  Superando la gola, la vallata si allarga di nuovo e offre le viste stupende, tipo dolomitiche, verso i due lati. La lunga salita sarà ripagata dalla stupenda visione della punta della montagna e di una emozionante discesa con gli sci. Tornati al punto di partenza, le jeep ci riportano al villaggio per la cena e il pernottamento.
5.giorno: -Dopo ca. un ora di viaggio in pullmino, entriamo nella Vallata dell’Emli. Proseguiamo fin che la neve ci impedisce al nostro mezzo di andare avanti e scendiamo per mettere gli sci e le pelli sotto i piedi. Per un po’ dobbiamo camminiare attraversando una pineta quasi sempre in piano, prima di iniziare la salita
verso l’alto piano dell’Alacan-2450m. Giunti la sù, possiamo scegliere di salire su una delle vette di ca. 3000m. che ci circondano. Sciata fino a fondo della vale e poi il pullmino che ci aspetta ci porterà verso Kayseri ( L’antico nome della città è Cesaria. La città di Cesare.). Tempo permettendo, ne vale la pena di fermarci per visitare la chiesa cristiana sulla collina rocciosa di Chaushin e per scattare qualche fotto alle meravigliose guglie del Pashaba. Arrivati ai piedi della più alta montagna (Erciyes-3916m. Il nome originale dai antichi greci è Argos), ci sistemiamo per la cena e il pernottamento in rifugio a 2200m. di altitudine.
6.giorno: -Partiamo presto in mattinata per la salita della montagna che domina la Regione. Verso il mezzogiorno ci salutiamo in vetta e dopo qualche foto, facciamo una affascinante discesa per il largo canalone da dove siamo saliti. Il pullmino ci porterà fino a un albergo a Kayseri, dove ci sistemiamo per la cena e il pernottamento.
7.giorno: – La sveglia e la partenza sarà presto in mattinata. Ci trasferiamo all’aeroporto per prendere il primo volo e atterrare a Istanbul prima di mezzogiorno. Un pullmino ci porterà all’albergo situato nel centro storico della città. Nel primo pomeriggio incontreremo la nostra guida turistica che ci fa vedere e raccontare le bellezze di questa città che dai secoli unisce e divide. In serata, ci affidiamo al nostro sesto senso, per trovare un ristorantino dove rilassarsi tra buon cibo e la chiacchierata a un bicchiere di vino della Cappadocia.
 8.giorno: -Ci trasferiamo all’aeroporto internazionale per rientrare in Italia con un volo di linea.
LEGENDA: -Per visitare la Turchia basta la carta d’identità in corso di validità, ma non prolungata con il timbro dal comune. Consigliamo di viaggiare con il  passaporto internazionale in corso di validità. -Per motivi tecnici organizzativi il programma può subire variazioni. Il programma sarà molto flessibile, rispetto le condizioni del tempo e condizione della neve. -E’ consigliabile stipulare una polizza assicurativa per il mancato imbarco all’ultimo momento.
-Supplemento in camera singola è di 95,00 Euro.
Il costo del programma è di 1550,00 Euro a persona e include: -Viaggio in aereo incluse le tasse e attrezzatura sportiva, Milano-Kayseri-Istanbul-Milano in classe economy. -Tutti i trasferimenti in pullmino a seguito secondo il programma. -Tutti i trasferimenti in jeep secondo il programma. -Pensione completa durante le giornate di sci-alpinismo in Cappadocia. -Pernottamento con la prima colazione in camera doppia nel albergo a Istanbul. -Le tasse d’entrata per le visite dei centri storici, solo durante il soggiorno in Cappadocia. -Guida turistica in lingua italiana per la visita d’ Istanbul. -Polizza assicurativa per l’assistenza medica,recupero,ricovero in ospedale e rimpatrio. -Accompagnamento di guida alpina italiana in collaborazione con la  guida locale.
CAI VALFURVA in collaborazione con   Guide Alpine Planet Trek by Planet Trek Travel T.O. PRENOTAZIONI ENTRO IL 21 DICEMBRE 2018.
INFO :   Luciano Bertolina – Presidente del CAI: 335 8044012    (urfber@tin.it)
Plamen Shopski – Guida Alpina: Cell: +39/ 347/ 32 33 100 ; E.mail: plamen@planettrektravel.eu

Written by